HOME

IL SEI NAZIONI

RISULTATI 2009

STORIA DEL TORNEO

LE 6 FEDERAZIONI

ALBO D'ORO

ARCHIVIO DEI RISULTATI

CHAMPIONSHIP TROPHY

CALCUTTA CUP

TRIPLE CROWN

GRAND SLAM

WOODEN SPOON-WHITEWASH

LE STATISTICHE

I RECORD

I LEGGENDARI

GLI AZZURRI NEL TORNEO

IL TORNEO FEMMINILE

IL RUGBY

WILLIAM WEBB ELLIS

NASCITA DEL RUGBY

LA CITTA' DI RUGBY

IL PALLONE OVALE

REGOLE DEL RUGBY

I RUOLI IN CAMPO

IL VARSITY MATCH

ALTRE NOBILTA' DEL RUGBY

IL SITO

CHI SIAMO

CREDITS

LINKS

GUESTBOOK

 

I RUOLI IN CAMPO

 

Ecco i quindici ruoli del rugby e il rispettivo numero di maglia titolare. I numeri sono decrescenti in quanto, differentemente dal calcio, il più alto comincia dalla propria area. I quindici giocatori si dividono principalmente in due categorie: gli avanti (gli otto della mischia) e gli altri, che si dividono in mediani, tre quarti ed estremo. Una mischia è composta da una prima linea formata da tre giocatori (i due piloni e il tallonatore), la seconda linea con due giocatori e la terza composta da tre. Dietro gli avanti giocano i mediani che hanno il compito di pulire il pallone e aprire il gioco verso i tre quarti. Questi ultimi si dividono in ali (i due giocatori esterni) e i  centri. Dietro a tutti è posizionato l'estremo, con compiti difensivi.

 

 

ESTREMO
Fullback

L'estremo è l'ultima linea di difesa quando un avversario sta tentando di andare in meta. Deve anche recuperare i calci di rinvio della squadra avversaria e rilanciare il proprio attacco, portando la palla in mano o con un calcio di rinvio.
 

TRE QUARTI ALA DESTRA
Strong-side wing

La caratteristica fondamentale di un tre quarti deve essere la velocità. Nella fase difensiva deve saper placcare, mentre in quella offensiva il suo compito è di passare velocemente la palla alla mano per superare i difensori avversari. La posizione è esterna nella zona destra del campo.
 

TRE QUARTI CENTRO ESTERNO Outside centre

Stesse caratteristiche dell'ala, ma con un'attitudine in più a penetrare le difese. Gioca a destra.
 

TRE QUARTI CENTRO INTERNO Inside centre

Stesse caratteristiche dell'ala, ma con un'attitudine in più a penetrare le difese. Gioca a sinistra.
 

TRE QUARTI ALA SINISTRA
Weak-side wing

Ha le stesse caratteristiche del tre quarti ala destra ma gioca dalla parte opposta.
 

MEDIANO DI APERTURA
Fly-half

Agisce da collegamento tra il mediano di mischia e i tre quarti. Dà inizio agli attacchi della propria squadra. In genere sa giocare al piede ed è colui che effettua calci piazzati e trasformazioni. Da lui e dal mediano di mischia (da cui riceve il pallone) dipende l'impostazione tattica e il ritmo della partita.
 

MEDIANO DI MISCHIA
Scrum-half

Serve da collegamento tra gli avanti e le linee arretrate. Durante la mischia ha il compito di inserire e recuperare la palla e mettere i propri tre quarti in posizione di attacco (quasi sempre la passa al mediano di apertura). Deve essere un giocatore completo fisicamente, mentalmente e tatticamente.
 

TERZA LINEA CENTRO
8th man

La terza linea forma l'ultima linea dei giocatori in una mischia, la cui funzione è tenere la palla tra i piedi finché il mediano di mischia non riesce a recuperarla. Durante il gioco deve portare la palla dai mediani alla prima linea. Il numero 8 gioca centralmente in fondo alla mischia e sotto le sue gambe passa il pallone per il mediano di mischia.
 

TERZA LINEA ALA DESTRA
Flanker

Il flanker, o terza linea ala, si posiziona in mischia con la spalla sotto il gluteo esterno del pilone e si legano con la seconda linea, tenendo compatta la mischia. In genere i flanker sono i più veloci elementi tra gli avanti. Il numero 7 gioca alla destra del numero 8.
 

TERZA LINEA ALA SINISTRA
Flanker

In posizione speculare al numero 7, il flanker sinistro gioca alla sinistra del numero 8 con gli stessi compiti.
 

SECONDA LINEA DESTRA
Second row

Uno dei due elementi della seconda linea, gioca nel cuore della mischia. Oltre che con il suo pari ruolo, si lega anche al pilone destro afferrandolo per la maglia e facendogli passare il braccio tra le gambe. Ha la testa tra il pilone e il tallonatore (per questo gioca munito di caschetto) e spinge con le spalle sui glutei dei prima linea.
 

SECONDA LINEA SINISTRA
Second row

Il seconda linea sinistra si lega al pilone sinistro e al tallonatore.

PILONE DESTRO
Prop

Si chiamano piloni perché hanno il compito di reggere la mischia, sono i giocatori più rocciosi e lenti della formazione. In mezzo a loro c'è il tallonatore. Nella mischia sono incastrati con gli avversari. Il pilone destro gioca con la testa interna alla mischia.

TALLONATORE
Hooker

Il tallonatore è l'elemento centrale della prima linea. Ha il compito di "tallonare" la palla, ossia la contende all'avversario e la fa rotolare all'indietro verso i suoi compagni del pacchetto di mischia. In genere è anche colui che effettua le touche.

PILONE SINISTRO
Prop

Come il numero 3, il pilone sinistro svolge le stesse mansioni, con la differenza che in mischia ha la testa esterna all'incastro.

 DISPOSIZIONE PER LA MISCHIA